Data Ultima Modifica Lunedì 22 Febbraio 2021.      Il sito NON fa utilizzo di cookie per la profilatura dell'Utente.

Home Albo Pretorio Comunicazioni
---> Modalità di Rientro in presenza al 50% dell'8 febbraio 2021
Avvio Sportello ascolto psicologico a.s. 2020/2021
Un Click per la Scuola
Risultati Elezioni Genitori / Studenti 2020/2021
Piano per la Didattica Digitale Integrata
MInistero della Salute - Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole
REGOLAMENTO CON MISURE DI PREVENZIONE E CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL SARS-COV-2
Libri di Testo a.s. 2020/2021 ITI-ITTL
Patto Educativo di Corresponsabilità 2020/2021

Si allega Nota ministeriale relativa alla proroga concessa per la presentazione delle domande.

Nota prot.1820PDF-File-48

 

In allegato:

Relazione del Dirigente Scolastico sul Programma Finanziario 2014.PDF-File-48

Programma Finanziario 2014.PDF-File-48

Si comunica che anche per l'anno scolastico 2013/14 sono state attivate le procedure per l'erogazione  degli stanziamenti destinati alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per le famiglie con basso reddito, ai sensi dell'art. 27 della Legge 448/98, e secondo quanto previsto dai commi 628-629 della legge 296/2007.

Beneficiari delltintervento sono gli studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, appartenenti a famiglie che presentano un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE)  non superiore a € 10.632,94.

La normativa statale prevede, che la valutazione della situazione economica dei cittadini che richiedono prestazioni sociali agevolate, ivi comprese quelle inerenti i libri di testo, essa possa avvenire attraverso la Dichiarazione Sostitutiva Unica, ai sensi   i del D.Lgs n. 109/ 1998, e s.m.

La richiesta di contributo, formulata utilizzando lo schema di domanda allegato,  dovrà essere corredata dai seguenti documenti:

  1. Attestazione ISEE non superiore a € 10.632,94, relativa ai redditi 2012;
  2. Fotocopia del documento diriconoscimento del soggetto richiedente il beneficio (padre, madre o tutore) in corso di validità.

Al fine di consentire alle Istituzioni scolastiche di ricevere in tempi celeri le richieste di benefici, e di trasmetterle per istruttoria ai Comuni, l'istanza di partecipazione dovrà essere presentata, a pena di esclusione, entro il termine improrogato del giorno 20 dicembre 2013, esclusivamente presso l'Istituzione scolastica frequentata, che provvederà a trasmetterla al Comune di residenza.  

Schema di Domanda per Fornitura libri PDF-File-48

Modello di Domanda da Scaricare

Orario Definitivo per Classe in vigore da Lunedi 14 Ottobre 2013
Altri articoli...

Bacheca Avvisi Sindacali Esterni

Banner